Calcio, Juve Palermo 4 a 1

Vince la Juve nell’anticipo della venticinquesima giornata del campionato di calcio di Serie A. Bianconeri, seppur imprecisi e distratti, superiori in tutto al Palermo, Dybala show, in goal anche il cecchino Higuain e finalmente Claudio Marchisio. Allegri soddisfatto, incomprensione rientrata con Bonucci. Cronaca di una normale serata di calcio per la Juventus capolista che ospita il disperato Palermo di Lopez. Rosanero che tentano di imbrigliare il gioco dei campioni d’Italia con uno stretto 4-3-3. Scopo fallito perché i ragazzi di Allegri, con pazienza riescono a scardinare il fortino ospite prima del quindicesimo minuto.

La partita

Partita mai in bilico, troppo il divario tra le due squadre. Il mister bianconero, ha fatto ruotare un poco gli uomini in vista della delicata trasferta di mercoledì ad Oporto. Champions League, recondito pensiero nella testa dei giocatori, lo si è visto da alcune leggerezze. La classe dei vari Marchisio, Dybala e Higuain, ha fatto la differenza in una serata di ordinaria tranquillità. Poco lavoro per Buffon, disimpegnatosi benissimo nelle poche occasioni in cui è stato chiamato in causa. Peccato per l’imbattibilità di questo ultimo periodo persa quando oramai il tempo stava per scadere.

La prestazione dei singoli

Ottimo Benatia in difesa, buona gara di Asamoah come quarto di sinistra del pacchetto arretrato. Impreciso ma in miglioramento il rendimento di Dani Alves. Decisamente incoraggiante la prova di grande spessore di Claudio Marchisio, fondamentale per il gioco della squadra. Ci è piaciuto anche Pjaca. Il croato, partito a destra, ha faticato un po’ a mettersi in mostra poi, una volta dirottato a sinistra, ha dato il meglio creando non pochi problemi agli avversari. Solita partita di Higuain, decisivo sotto porta e generoso nel fornire a Paulo il pallone per il poker. Infine, Dybala. Punizione impeccabile, nulla da fare per il portiere ospite, quarta rete di precisione dopo assist perfetto del connazionale Gonzalo.

Juve-Calcio-Dybala

Calcio, Juve 4 a 1 al Palermo, Dybala show

Considerazioni finali

Buona Juve ma l’avversario non era dei più allenanti in vista della difficile trasferta di mercoledì. Bianconeri distratti, probabilmente concentrati a non farsi male per l’importante match di Champions. Allegri ha fatto riposare Pjanic, Alex Sandro, Lichtsteiner, Pjanic, Cuadrado per gran parte del match e Rugani, Mandzukic era fermo per squalifica. Contro il Porto ci vorrà ben altra concentrazione e cattiveria agonistica, Allegri lo sa e saprà preparare la gara al meglio. Questa Juve ha tutto per portare a casa una partita di calcio difficile ma non impossibile. Fino alla fine.

Calcio, Juve Palermo 4 a 1ultima modifica: 2017-02-18T13:05:07+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento