Calciomercato Juve: Bonucci Milan affare in chiusura

Bonucci Milan, sembrava il solito titolo ad effetto ma con poca sostanza, invece complica il calciomercato Juve.

Calciomercato Juve: Bonucci Milan affare in chiusura

Calciomercato Juve: Bonucci Milan affare in chiusura

La calda estate bianconera, ha fin qui perso Dani Alves e sta per salutare il miglior difensore avuto in squadra da undici anni a questa parte. Il fatto che Lucci, procuratore del centrale campione d’Italia, se ne esca mercoledì sera, dicendo che sta lavorando per la cessione del suo assistito porta a due considerazioni:

  1. Bonucci aveva deciso da tempo di cambiare squadra
  2.  La Juve ne era informata

Dopo aver rinnovato lo scorso 19 dicembre 2016 fino al 30 giugno 2021, aver giurato amore eterno alla causa bianconera, tutto ci si aspettava meno che la richiesta di cessione.

I possibili motivi

Contrasti con Massimiliano Allegri ce ne sono stati, il diverbio nel match contro il Palermo, la tribuna contro il Porto. E’ anche vero però, che non meno di 20 giorni fa, il mister, aveva indicato Leo quale leader assoluto dello spogliatoio bianconero per i prossimi anni. La motivazione legata agli stimoli, alla voglia di cambiare per fare nuove esperienze non mi convince granché.

Valutazione del giocatore

La Juventus incasserà, secondo fonti giornalistiche, una cifra vicina ai 40 milioni di euro che, messi a confronto con i 60 offerti dal Chelsea e i 50 del City un anno fa, sono ovviamente pochi. Bonucci ha 30 anni e per il ruolo che ricopre, altri 4 o 5 anni a grandi livelli li può fare tranquillamente. Marotta dovrebbe puntare i piedi e pretendere almeno 50 milioni prendere o lasciare.

Sostituti, chi al centro della difesa Juve

In casa bianconera si apre il tema dedicato alla sostituzione del numero 19. Rugani non pare essere ancora all’altezza di guidare da titolare la difesa dei Campioni d’Italia, si potrebbe iniziare con Benatia. Il problema del marocchino è la tenuta fisica, idem per Chiellini. Urge a questo punto, il richiamo di Caldara, già di proprietà Juve ma in prestito all’Atalanta. Qualunque sia la soluzione, rimane il fatto che il miglior centrale italiano esce dalla tua formazione titolare e va a rinforzare il reparto di una diretta concorrente. Il Barça e il Real si sarebbero scambiati top player in questo modo? Io credo di no.

Comunque si concluda la vicenda, chi ci perde è la Juve. Sembra che basti manifestare un semplice malcontento non solo per cambiare aria ma per dettare anche le relative condizioni. Te ne vuoi andare ma hai appena rinnovato con noi? Bene, portami un’offerta congrua di una squadra che io Juventus non reputi diretta concorrente in Italia. Questo Marotta e Paratici devono fare. Non puoi far scegliere tutto allo scontento. Se firmi un contratto a dicembre e poi lo vuoi rompere, sei tu che devi essere accomodante, non io in quanto società. Qui o si cambia registro o continueremo ad essere in balia dei mal di pancia per le motivazioni più disparate. Detto ciò, forza Juve. Fino alla fine.

Calciomercato Juve: Bonucci Milan affare in chiusuraultima modifica: 2017-07-14T11:18:52+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento