Rigore Toro inventato, derby alla Juve, Ventura solo fango

Fermo immagini mostrano l’errore di Rizzoli sul rigore Toro, la Juve vince meritatamente il derby, Ventura poco sportivo getta fango

Rigore Toro

Rigore Toro

Rimonta granata favorita dall’invenzione di Rizzoli sul rigore Toro. Il derby Torino Juve rischia di essere ricordato più per le risibili recriminazioni di Ventura, spalleggiato dai soliti volti noti della Tv, che per la netta, mai messa in discussione, superiorità dei campioni d’Italia. La Juve domina il Toro in ogni momento della gara, i bianconeri non ci stanno nemmeno a farsi menare da Glik e compagni e rispondo colpo su colpo, complice, il censurabile comportamento di quello che oramai possiamo tranquillamente affermare esser un arbitro sul viale dell’inesorabile tramonto. Rizzoli ci capisce poco e quel poco lo sbaglia comunque, ad iniziare dalle mancate sanzioni ad inizio gara per i fabbri granata. La topica delle topiche, l’arbitro bolognese la riserva per il rigore assegnato a Peres, aiutato, si fa per dire, a sbagliare, dal giudice di porta che di suo, dovrebbe fare un accurato tagliando alla vista. Rizzoli, concedendo il penalty, ha dimostrato di essere anche poco intelligente o, quanto meno, di non capire nulla di dinamica, vediamo perché. Analizzando le immagini che hanno portato al fischio della massima punizione in favore dei granata, si possono osservare alcune cose molto interessanti:

  •  Peres viene servito sulla corsa da un compagno con un passaggio filtrante verso il fondo
  •  Al momento del lancio, A. Sandro è più vicino alla palla di quanto lo sia Peres
  •  Peres in questa azione non tocca mai la palla
  •  Alex Sandro mantiene la sua corsa sempre lateralmente a Peres senza mai tagliargli la strada
  •  Alez Sandro arriva prima sulla palla e mantiene il contatto con la stessa fino a quando non la spinge verso la linea di fondo
  •  Solo dopo l’ultimissimo tocco di A. Sandro, Peres lanciatissimo in corsa CADE ALL’INDIETRO nonostante lo juventino intervenga di lato
Rigore Toro Peres A. Sandro

Rigore Toro Peres A. Sandro

Rigore Toro A. Sandro

Rigore Toro A. Sandro

Rigore Toro A. Sandro Juve

Rigore Toro A. Sandro Juve

Rigore Toro A. Sandro Peres

Rigore Toro A. Sandro Peres

Non ci vuole un genio per arrivare a due semplici considerazioni:

  • Peres non entra mai nella disponibilità della palla
  • Sandro arriva prima sul pallone e lo accompagna in angolo

L’innaturale caduta all’indietro di Peres avrebbe dovuto insospettire un arbitro dall’esperienza di Rizzoli, alla velocità del brasiliano puoi cadere all’indietro solo in un modo: se hai deciso di farlo volontariamente.

Dai fermo immagine si vede nettamente come il brasiliano resti in piedi fino all’ultimo tocco di Sandro sulla sfera di cuoio, quello che allontana definitivamente la palla mandandola in angolo. Il resto del match è figlio di questa errata decisione, di un fuorigioco fischiato a Maxi Lopez che forse veniva tenuto in gioco da un unghia di Cuadrado, unghia che quando danneggia la Juve rientra negli errori fisiologici del guardalinee mentre quando se ne lamentano i diretti avversari, viene catalogata come errore gravissimo. Così va il mondo dell’informazione, con le conduttrici alla Paola Ferrari tanto per intenderci, quella cioè che, credendo di non essere in onda, esulta perfino per un non goal di Higuain, come se il suo lauto stipendio non fosse formato anche da abbonamenti (Canone=tassa) di tanti juventini, i più a dire il vero. Tanti nemici, tanto onore. Ventura non riesce a darsi spiegazioni, forse, avesse l’umiltà di rivedersi la partita, capirebbe che senza il regalo di Rizzoli, il match non lo avrebbe mai riaperto, che non ci sarebbe comunque stata storia nemmeno se fossero giunti sull’immeritato due pari perché stiamo parlando di squadre che sono su due piani diversi, agli antipodi in tutto e per tutto. Una squadra, la nostra, punta alle Stelle mentre l’altra, il suo Toro sguazza nel fango, lo stesso che ha tentato di buttarci sopra.

Rigore Toro inventato, derby alla Juve, Ventura solo fangoultima modifica: 2016-03-21T13:45:51+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento