Juventus-Chievo, Allegri vincere

Juventus-Chievo, Allegri vincere

Juventus-Chievo, Allegri vincere

Juventus-Chievo, Allegri vincere

Juventus-Chievo, Allegri vincere contro la prima in classifica schierando una squadra d’assalto ma non troppo

Juventus-Chievo, Allegri vincere per ritrovare morale e quella convinzione che serve ad una squadra ancora alla ricerca della migliore coesione dopo lo svecchiamento della rosa. Si gioca alle 20,30 allo Stadium contro un Chievo che arriva forte del primato in classifica e della bella, rotonda, convincente vittoria sulla Lazio. Allegri sa di trovarsi di fronte un cliente per niente facile e schiera una Juve d’assalto ma attenta a non concedere troppi spazi al tridente offensivo ospite. Tra i campioni d’Italia dovrebbe fare l’esordio Alex Sandro, agevolato dalla squalifica di Evrà. Torna Marchisio davanti alla difesa, ballottaggio per il ruolo dietro le due punte tra Pereyra ed Hernanes. Il brasiliano freme dalla voglia di scendere in campo con la nuova maglia per dimostrare di poter essere importante nell’economia del gioco voluto da Allegri. In attacco con Dybala la scelta è tra Morata e Mandzukic con quest’ultimo leggermente favorito sullo spagnolo. Attenzione a credere che tutto sia facile, il Chievo è da sempre un brutto cliente per noi, squadra ostile che mette in campo, quando ci incontra, energie supplementari pur di fare bene. Forse non vedremo la miglior Juve, magari stasera, non saremo tanto belli da veder ma quello che è dannatamente importante in una gara come questa, dopo due giornate a zero punti, è la vittoria, senza se e senza ma, bisogna centrare i tre punti, di fondamentale importanza anche per l’esordio in Champions di martedì contro il temibilissimo Manchester City.

Formazione Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Paloschi, Meggiorini.

A disp.: Bressan, Seculin, Sardo, Mattiello, Cacciatore, Dainelli, Pepe, Christiansen, Pinzi, Mpoku, Pellissier, Inglese. All.: Maran

Formazione Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Sturaro, Marchisio, Pogba; Pereyra (Hernanes); Dybala, Mandzukic (Morata).

Juventus-Chievo, Allegri vincereultima modifica: 2015-09-12T13:37:44+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento