Juve Barcellona, notte stellare allo Stadium

Juve Barcellona, notte stellare allo Stadium

Juve Barcellona, notte stellare allo Stadium

Champions Legaue, è la notte stellare di JuveBarcellona. Piaccia o non piaccia, è ancora la Juventus a giocarsi una carta importante per far guadagnare punti all’Italia nel Ranking Uefa. Bianconeri primi nella graduatoria stagionale, quinti nella classifica assoluta per club. Numeri, altro che spettacolo e vari luoghi comuni sparsi a casaccio dai vari media. Stasera, Juve Barcellona, quarti di Champions League spettacolo, comunque vada, siamo lì a dire la nostra contro uno dei quattro club più forti al mondo. Nulla da perdere nella doppia sfida. Se si superasse il turno sarebbe un bel passo avanti verso quella dimensione europea ambita da Andrea Agnelli, Marotta, Paratici fino ad arrivare ad Allegri. Dovesse andar male, nessun dramma, la programmazione di crescita continuerà e i nuovi acquisti, quelli già conclusi in Italia, sono lì a dimostrare che la programmazione va avanti.

Difficile fare previsioni, di certo, come rosa complessiva, stiamo meglio rispetto alla finale del 2015. Lì, avevamo un Tevez svagato dai pensieri di ritorno in patria, un Vidal reduce da un campionato in chiaroscuro, un Pirlo a fine carriera. C’era Pogba, forte ma non ancora fortissimo. Insomma, questa Juve, con un Khedira, un Pjanic, un Alex Sandro, un Mandzukic e, soprattutto un Dybala ed un Higuain in più, può fare davvero male ad Barcellona cambiato pochissimo da allora.

Ci riusciranno i bianconeri? I presupposti per fare bene ci sono tutti. Anche Allegri, al terzo anno sulla panchina dei campioni d’Italia, è diverso rispetto a tre stagioni fa. Allora si disse che il mister giocava con la squadra e gli schemi di Conte, vero o falso non importa in questa sede. Oggi, questa squadra è solo ed esclusivamente sua, ne conosce vizi e virtù, può rivoltarla come un calzino per ottenere ciò che vuole. Stasera dunque, avanti tutta ma con giudizio. Tenere aperta la qualificazione fino alla gara di ritorno è l’obbiettivo minimo, farlo battendo i catalani, il massimo.

Juve Barcellona, notte stellare allo Stadiumultima modifica: 2017-04-11T12:47:53+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento