Doppio Higuain, la vendetta dell’ex porta la Juve in finale di Coppa Italia

Doppio Higuain, la vendetta dell'ex porta la Juve in finale di Coppa Italia

Doppio Higuain, la vendetta dell’ex porta la Juve in finale di Coppa Italia

Juve diversa, diverso Higuain, l’argentino spietato con la sua ex squadra, mette a segno una doppietta e porta i bianconeri in finale di Coppa Italia. Nulla a cui appigliarsi questa volta, il Napoli si arrende alla superiorità dei campioni d’Italia. Partita che, senza lo svarione, clamoroso, di Neto, avrebbe probabilmente, avuto esito vincente per i bianconeri. Leggerezze, da evitare in futuro, a parte, come abbiamo scritto nel post dopo Napoli-Juve di domenica sera, la squadra di Allegri sa sempre cosa vuole e come giocare per ottenerlo. In campionato, non aveva necessità di vincere contro i partenopei ed ha giocato di conseguenza, ieri, lo spartito del match è stato ben diverso. Si è vista subito una squadra determinata a mettere in difficoltà i padroni di casa giocando offensiva. Alex Sandro con Sturaro a sinistra, Dani Alves con Cuadrado a destra, hanno fatto la differenza. Mentre le reti bianconere sono state realizzate a seguito di buone giocate, le marcature del Napoli, sono seguite a svarioni della nostra difesa. Alla resa dei conti, Juve meritatamente in finale di Coppa Italia per la terza volta consecutivamente, quarta finale negli ultimi 5 anni.

Le prestazioni dei singoli

Buona gara di Neto. Tolto il liscio che ha permesso al Napoli di rientrare in partita, è stato prodigioso in un paio di occasioni e sicuro nelle uscite. Sufficiente anche Sturaro e Alex Sandro, ottimo Khedira, bella gara di Rincon che, pur giocando poco, si è fatto sostanzialmente, trovare pronto. Altissimo il voto per Gonzalo Higuain e per Cuadrado.

Al Napoli, il merito di averci provato fino alla fine, peccato per il brutto gesto sul finire della gara. Con Cuadrado a terra per crampi, la Juve mette fuori il pallone per permettere i soccorsi. Alla ripresa del gioco, gli azzurri non restituiscono la palla agli avversari. Le grandi squadre si vedono anche in questi dettagli, per loro il cammino per diventare una big è ancora lungo.

Doppio Higuain, la vendetta dell’ex porta la Juve in finale di Coppa Italiaultima modifica: 2017-04-06T13:48:37+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento