Juve a rombo schianta Atalanta, in Champions torna Dybala

Allegri sistema la Juve a rombo e Pjanic sfodera una super prestazione, bianconeri padroni , annullata la sorpresa Atalanta

Juve

Juve a rombo schianta Atalanta, in Champions torna Dybala

Quindicesima giornata del campionato di calcio Serie A, con tutta l’Italia anti juventina, aspettava e si augurava il colpaccio della lanciatissima Atalanta ma una Juve caparbia, ha rimesso in riga tutti. Dopo una brutta settimana, passata a leccarsi le ferite post Genoa, la Juventus, sfodera una prestazione come si deve, da grande squadra. I bianconeri, pungolati nell’orgoglio dalle tre pere subite contro il grifone, sono scesi in campo con quella grinta e quella voglia che da sempre, costituiscono elementi essenziali per il raggiungimento degli obbiettivi prefissi. Allegri si è dimostrato ancora una volta un signor allenatore, tecnico non solo preparato dal punto di vista tattico ma anche come stratega psicologico del gruppo. Un leader non si fa mai trascinare dalle emozioni, positive o negative che siano, il suo ruolo è quello di mantenere uno stato d’animo collettivo equilibrato, un’autostima che non dipenda da episodiche cadute così come da altrettante estemporanee vittorie altisonanti.

Contro un’Atalanta candidata da mezza Italia ad aprire ufficialmente la crisi bianconera, la Juve ha sfoderato una delle sue migliori prestazioni dell’anno, ridimensionando a dovere, le velleità degli ospiti. Costretti a far di necessità virtù, i campioni d’Italia, si sono schierati con la difesa a quattro guidata dall’unico superstite delle BBC, Giorgio Chiellini. Al fianco del livornese, spazio a Daniele Rugani, centrale che nella continuità di impiego vediamo crescere e confermare il suo valore. Ai lati i due terzini, talvolta di spinta, Alex Sandro a sinistra e Lichtsteiner a destra. A centrocampo il rombo, con Marchisio basso, Pjanic dietro le punte con ai lati Khedira e Sturaro. Attacco pesante con Mandzukic, Higuain.

Atalanta annientata, Juve ritrovata sulla retta via con i suoi uomini migliori, Alex Sandro, Mandzukic, Pjanic. Dietro di loro, ottime gare per Rugani, Marchisio e Chiellini. Adesso, con calma, il match contro la Dinamo ci permetterà, salvo sorprese, di rivedere in campo Dybala. Poi, si penserà al derby e alla Roma.

Juve a rombo schianta Atalanta, in Champions torna Dybalaultima modifica: 2016-12-05T12:14:54+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento