Juve vittoria e testa girone Champions

Bella vittoria della Juve sulla Dinamo Zagabria, tre punti che portano i bianconeri in testa al girone Champions

Juve

Juve, vittoria e testa Champions League

Contro una Dinamo Zagabria votata più a difendere che ad attaccare, per la Juve arriva la prima vittoria di questa edizione e la testa della Champions. Banco non troppo proibitivo quello su cui si è giocata la partita di ieri sera, avversario lontano dalle grandi d’Europa ma, giustamente, da non sottovalutare. Allegri anche ieri sera ha dovuto dare una ritoccatina all’undici iniziale, Pjanic autore di bel primo tempo (goal, assist e tante altre cose belle), è rimasto negli spogliatoi al termine della prima frazione di gioco, pare per una botta da poco, nulla di grave in vista di Empoli. Cuadrado, subentrato all’ex Roma, ha dato vivacità e imprevedibilità al gioco offensivo dei Campioni d’Italia. In goal, con classe e rapidità da vendere, anche Higuain. Finalmente si sblocca Dybala, un gran bel tiro da fuori che non lascia possibilità di intervento al portiere avversario. Portiere che, regala il quarto goal su tiro di Dani Alves. Tutto sommato, tre goal di pregevole fattura, una gara dominata in lungo e largo dall’inizio alla fine, unico pericolo su calcio piazzato con palla che si stampa sulla traversa di Gigi Buffon ma una rondine non fa primavera, la Juve ne fa quattro e balza in testa di Champions. Avanti tutta.

Juve vittoria e testa girone Championsultima modifica: 2016-09-28T12:19:01+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento