Juve prima, Cagliari annichilito

Bianconeri show contro il lanciato Cagliari, la classifica dice di nuovo Juve prima e ricominciano i lamenti napoletani

Juve prima

Juve prima

A Roma si erano abituati bene, rigori a pioggia e marcia trionfale, ma il campionato dice di nuovo Juve prima, Napoli bloccato e contro-sorpasso effettuato. Turno infrasettimanale di Serie A, il calcio di mercoledì ha ristabilito la gerarchia anti Inter-Juve, con i bianconeri a comandare il gruppo con una lunghezza di distacco dal Napoli. Partenopei fermati a Genova ma non ridimensionati, peccato che la loro dimensione, contribuisca a svilirla il tenente Sarri, sempre piagnucolone quando non vince. Juve prima dicevamo, testa riconquistata dopo aver surclassato quella che veniva data come una tra le squadre più in forma del campionato, il Cagliari. Non c’è stata partita, bianconeri determinati a cancellare la brutta prestazione di sabato, ogni effettivo ha corso in lungo e largo per portare a casa i tre punti. Calcio veloce, aggressivo e bello da vedere, cose che Milano, aveva un poco appannato e che ieri sera, sono state di nuovo lustrate a festa. ottime prestazioni per Hernanes, Lemina, Pjanic, Higuain e ovviamente Alex Sandro, l’uomo più in forma tra i campioni d’Italia. di rilievo anche il match disputato da Dani Alves e Rugani. difficile bocciare qualcuno ieri sera, lodi anche ad Allegri che ha cambiato intelligentemente, senza stravolgere, raggiungendo un ottimo risultato complessivo. Sabato si va a Palermo, altro campo difficile per noi, se non altro perché da quelle parti, schiumano rabbia ogni volta che sentono il nostro nome, quello dei penta Campioni d’Italia.

Juve prima, Cagliari annichilitoultima modifica: 2016-09-22T13:00:10+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento