Empoli-Juve 1 a 3

Bianconeri risalgono in classifica, Empoli-Juve 1 a 3, seconda vittoria consecutiva proietta i ragazzi di allegri a meno due dal Milan

Empoli-Juve 1 a 3

Empoli-Juve 1 a 3

Empoli-Juve 1 a 3, finisce con una vittoria dei campioni d’Italia la trasferta in terra toscana per i ragazzi di Allegri. Gara sostanzialmente ben controllata dopo essere stata raddrizzata da Mandzukic. Dopo un avvio tutto pressing dell’Empoli, la Juventus entrava in partita e, con trame di gioco ben orchestrate, iniziava a creare i presupposti per determinare le sorti dell’incontro. Nel momento migliore però, i vice campioni d’Europa, sull’unico tiro indirizzato verso la propria porta, subivano la rete ad opera di Maccarone. L’azione incriminata, in verità, prendeva spunto da un errato disimpegno di Bonucci che,  andava letteralmente a sbattere sulla fronte di Saponara, dalla cui fronte, partiva un involontario assist per Maccarone. La finalizzazione dell’attaccante dei padroni di casa, tanto angolata quanto lenta, sorprendeva un Buffon colpevolmente in ritardo. Passati cinque minuti di sbandamento, i ragazzi di Allegri si sono messi alla ricerca del pari e, una volta raggiunto, hanno insistito fino al goal del sorpasso firmato Evrà con stacco vincente su calcio d’angolo. Secondo tempo in controllo juventino con qualche buona azione di contropiede sfumata per scelte errate dei singoli. Oggi importante era vincere, meno sicuramente, essere belli e specchiarsi in se stessi. Gara di sostanza, giusto atteggiamento per dare continuità di risultati e acquisire maggiore sicurezza nei propri mezzi. Adesso c’è la sosta poi il Milan allo Stadium.

Empoli-Juve 1 a 3ultima modifica: 2015-11-08T19:11:36+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento