Nainggolan rompe anche Rafinha

Nainggolan rompe anche Rafinha, per il giocatore del Barcellona lesione del legamento crociato anteriore e della capsula posteriore del ginocchio destro

rafinha-nainggolan

rafinha-nainggolan

Nainggolan continua impunemente a far danni e che danni. Dopo aver rotto Mattiello lo scorso marzo, il centrocampista della Roma, non nuovo a certe rudezze e falli al di fuori di ogni logica sportiva, si è ripetuto durante il match di apertura della stagione Champions League dei capitolini. Fallo killer da dietro sull’appena entrato Rafinha, giocatore del Barça che si accascia a terra ed arbitro che incredibilmente, estrae solo il giallo. L’immunità di Nainggolan è qualcosa che qualcuno dovrà pur spiegare perché non è possibile che questo ruvido giocatore continui a spaccar gambe e paghi con un buffetto da niente. Rafinha ha accusato una lesione del legamento crociato anteriore e della capsula posteriore del ginocchio destro, per lui stagione finita. In Spagna sono indignati e non poco con il giocatore della Roma, lo accusano di essere un killer sportivo e non hanno tutti i torti. Quello che rimane sono due giocatori stroncati a livello fisico a seguito di interventi scellerati e un Nainggolan che se la cava senza quella punizione esemplare che da più parti viene invocata. Se è vero che due indizi fanno una prova, allora abbiamo il nome del killer.

Nainggolan rompe anche Rafinhaultima modifica: 2015-09-17T13:32:09+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento