Ladrotelli in Champions, Fiorentina beffata

MILAN IN CHAMPIONS ALLA FACCIA DEL MERITO, DECIDE BERGONZI MA IL DISEGNO ERA NOTO DA TEMPO.

galliani.jpg

Che al Milan non potesse essere negato almeno il tentativo di accedere ai preliminari di Champions League lo si era capito all’indomani della conferma di Galliani all’interno del consiglio di Lega. Da un certo punto in poi, i rossoneri

hanno avuto rigorini e decisioni a favore da far impallidire persino l’Inter di Mourinho.

L’acquisto poi di Balotelli non poteva di certo rimanere senza un qual certo ritorno economico, o quanto meno, il tentativo di raggiungere tale ritorno.

Dall’altra parte, una bella Fiorentina, vessata dagli arbitri per gran parte del torneo, è rimasta agganciata al treno Champions fino agli ultimi 5 minuti del campionato, fino a quando cioè, Bergonzi non ha deciso di decidere Siena Milan. Ladrotelli, cantano a Firenze. Come dargli torto?

Ladrotelli in Champions, Fiorentina beffataultima modifica: 2013-05-20T12:23:56+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo